Scegliere un condizionatore non è facile, perché come al solito siamo sempre troppo condizionati dalle pubblicità che sembrano oramai dirottare le nostre scelte d’acquisto senza indurci a riflettere veramente sulle nostre necessità.
In prim’ordine quando si sceglie di acquistare un condizionatore bisogna avere ben presente il volume dell’ambiente che si vuole rinfrescare o riscaldare, sarebbe quindi importante misurare la superficie in metri quadri e poi moltiplicare per l’altezza, al fine di conteggiare i metri cubi in modo da rintracciare il condizionatore più adatto al proprio ambiente.
In linea di massima, per stanze fino a 25 Mq si possono utilizzare condizionatori da 7.000 BTU, 9.000 BTU per ambienti fino a 35 Mq e 12.000 BTU per stanze fino a 50 Mq. 
 
Inoltre è bene soffermarsi sul design: sono numerosi i condizionatori dall'estetica accattivante, ma la cosa più importante da valutare sono i consumi. 
Per quanto riguarda i climatizzatori attualmente disponibili sul mercato (per maggiori informazioni sui condizionatori ti suggeriamo di cliccare sui link degli e-shop presenti sul nostro sito), c’è da dire che hanno un funzionamento potenziato e i consumi sono nettamente inferiori a quelli dei climatizzatori di qualche anno fa. 
La formula maggiormente conveniente oggigiorno, è rappresentata certamente dalla tecnologia inverter, una soluzione ecologica e soprattutto vantaggiosa! Si tratta di una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda i sistemi di condizionamento - L'inverter permette infatti di risparmiare oltre il 30% rispetto ad un tradizionale condizionatore. La sua tecnologia mantiene il compressore sempre in funzione, modulando l'output a seconda della temperatura presente nella stanza, questo per evitare continui avvii e spegnimenti.
Internet offre l'opportunità di potersi informare bene su tutte le tipologie di condizionatori e, grazie alla presenza di decine di e-shop del settore, è possibile acquistare il prodotto migliore effettuando solo pochi click, senza uscire dalla propria abitazione.
Consigliamo di effettuare una ricerca del prodotto da acquistare consultando più siti possibili - in questo modo potrete scegliere il negozio online che vi permetterà di ottenere il prezzo migliore sull'acquisto del vostro condizionatore. 
Prestate però attenzione anche a costi aggiuntivi quali le spese di imballaggio e spedizione: per prodotti di questo volume è facile arrivare a pagare oltre 30 Euro di spese di spedizione - scegliete quindi il negozio che vi faccia risparmiare sul prezzo finale. 
Potete pagare il vostro condizionatore utilizzando le carte di credito o carte di debito (tipo Postepay) oppure attraverso un bonifico bancario. Alcuni e-shop permettono di acquistare in contrassegno (aggiungendo qualche Euro in più sul totale). 
Ricordiamo che di norma il prezzo di vendita del condizionatore non contiene le staffe per il montaggio, che sono da acquistare a parte. Inoltre è consigliabile affidare il montaggio del condizionatore ad un professionista. 
Torna alla home