pfifferling-risotto.jpg

 

I funghi cantarelli (conosciuti anche come galletti o gallinacci) si prestano benissimo per fare un risotto dal gusto unico, indimenticabile. 

Noi li abbiamo raccolti, ed ecco a voi la ricetta per creare il vostro risotto. 

 

Ingredienti per 4 persone:

 

380 grammi di riso (meglio se arborio)

150 grammi di cantarelli

1 cipolla

prezzemolo q.b.

30 grammi di burro

5 dl di latte

3 dl di vino

7 dl di brodo 

20 gr di burro

olio q.b.

 

Procedimento:

Lavate accuratamente i funghi e, qualora dovessero essere troppo grandi, tagliateli a bocconcini. I nostri erano piccolissimi, quindi abbiamo preferito lasciarli interi. 

STA72787

Tagliate la cipolla a metà e tritatela finemente. A questo punto, scaldate un pò di olio in una padella capiente e fate rosolare la cipolla. Quando la cipolla sarà ben dorata, abbassate la fiamma ed aggiungete il vino, i funghi, il latte ed il prezzemolo. Fate cuocere per almeno 15 minuti. 

 

STA72797

Nel frattempo, potete iniziare con la preparazione del riso. Anche qui, fate rosolare l'altra metà della cipolla tritata insieme ad una noce di burro. Aggiungete il riso e mescolate continuamente, in modo tale da unire il riso con il burro.

 

 

STA72794

 

Aggiungete quindi 2 mestoli di brodo caldo e lasciate cuocere. Aggiungete un mestolo ogni tanto, per non far attaccare il riso alla pentola. Dopo circa 15 minuti potete unire i funghi al riso e continuare la cottura per altri 5 minuti circa. 


A fine cottura, aggiungete una noce di burro e un pò di parmigiano ed amalgamate bene. Se il risotto risulta essere un pò liquido, state tranquilli: impiattatelo ed aspettate 2 o 3 minuti - in questo modo si raffredderà e nel frattempo otterrete la consistenza ideale. 

Torna alla home